Nel corso della mia attivitą di critico, ripresa recentemente dopo anni di interruzione, ho curato numerosi artisti le cui modalitą espressive fossero in rapporto con la tradizione, sia figurativa sia astratta, in un dialogo costante, ma rigenerante, con le nostre grandi scuole del passato.

Convinta che il mestiere, e il suo recupero, possano ancora porsi alla base di espressioni artistiche odierne, anche quando queste avvengano attraverso metodi e strumenti inediti o innovativi, come i media digitali, promuovo artisti che pur partendo da idiomi tradizionali sappiano fornire nuove visioni e interpretazioni del reale, e non temano l’avventura sperimentale e la contaminazione tra i generi e tra i linguaggi. Opero prevalentemente nelle Marche e a Roma. Negli anni, ho curato e scritto per diverse mostre collettive di arte contemporanea e per molti artisti.

Nel corso della kermes culturale "Storie di donne", nel novembre 2016, ho ricevuto un premio come critico d'arte dall'Associazione Culturale "Occho dell'Arte", presieduta da Lisa Bernardini.

 
 
 

Contact: lfinicelli68@gmail.com